DINO ANGIOLETTIIT

Il cuore house di Bologna. Dal quartiere San Donato alle viscere delle due torri, dove è stato anima del Kinky assieme ai soci Uovo e Rame, insieme nella corazzata Pastaboys alla conquista del mondo. Un suono la cui portata è stata riconosciuta a livello mondiale: i remix per Johnny Dangerous (Only yourself), Jody Watley (I love to love) e infiniti altri camminano di pari passo con una produzione letteralmente inattaccabile, dal mitologico doppio “The Tortellini EP” all’irripetuto “Daylight In The Invisible World”, per il trio quel che “Pet Sounds” è stato per i Beach Boys. In solo dietro ai piatti il nome del gioco non cambia, la linea di fuoco è sempre la stessa: house music per stare meglio di prima, molto spesso e ancora più volentieri in vinile. Sai che alla fine non rimarrai mai deluso.