STOMP BOXXIT

Arriva da Venezia il vincitore dello JägerMusic Lab 2018. Simone Volpato aka Stomp Boxx a 15 anni permuta il basso per una console, da allora non si è mai fermato. Come producer quanto dietro ai piatti la sostanza non cambia: “loud drums” quel che preferisce, nella pratica macchine analogiche interagiscono con i dischi in set pirotecnici che sono saliscendi emotivi tra l’intenso e l’ancora più intenso, dove spesso viene a galla il suo retaggio punk. È questa la nuova linfa, a RBTX è (anche) questo il suono di domani.